⭠ Torna al blog

Il fenomeno BookTok: da hashtag a community

11/07/2023 · Tempo di lettura: 3 minuti
Indice:

I social media hanno trasformato la nostra vita quotidiana e, nel mondo dell’editoria, hanno aperto nuove opportunità per connettere lettori, autori ed editori. Uno dei fenomeni più interessanti che ha preso piede negli ultimi anni è l’hashtag BookTok. In questo articolo esploreremo l’ascesa del #BookTok, da semplice hashtag a una vibrante community di appassionati di libri.  

Ma prima, è importante comprendere come funziona TikTok, la piattaforma che ha dato vita a questo fenomeno, e le sue differenze rispetto agli altri social 

media.

TikTok: un nuovo approccio alla condivisione di contenuti 

Come tutti sanno, TikTok è un’applicazione di social media che permette agli utenti di creare e condividere brevi video con una vasta gamma di argomenti. La particolarità di TikTok risiede nella sua natura dinamica e coinvolgente, che si basa su algoritmi intelligenti che mostrano agli utenti contenuti basati sui loro interessi e interazioni precedenti.

A differenza di altri social media, TikTok mette in primo piano il formato video e offre una vasta gamma di strumenti creativi, come filtri, effetti speciali e musica di sottofondo, che consentono agli utenti di creare contenuti accattivanti e coinvolgenti. Questo approccio fresco, giovanile e visivamente stimolante ha attirato un vasto pubblico, soprattutto tra i giovani della generazione Z creando, in questo caso, un terreno fertile per il fenomeno del BookTok.

“#BookTok rappresenta questo: la democraticizzazione della lettura e delle opinioni, un motore nuovo per tutta l’industria editoriale che può considerare TikTok un alleato e co-fautore del suo Rinascimento”.

Salvatore di Mari, head of operation TikTok Italia

Una comunità di appassionati di libri

Il fenomeno del BookTok ha avuto origine nel marzo 2020 durante il primo lockdown, con gli utenti che iniziarono a condividere brevi video dedicati ai libri letti con l’hashtag #BookTok.  Ciò ha creato una comunità online in cui i lettori condividono le proprie esperienze di lettura, raccomandano libri e scoprono nuovi titoli attraverso video coinvolgenti e brevi recensioni.

A differenza di altre piattaforme social, come Instagram o Twitter, che spesso richiedono testi più lunghi o immagini statiche, il BookTok si distingue per la sua natura visuale e concisa. Gli utenti di BookTok devono sintetizzare le loro opinioni e i loro consigli in video brevi, creando un formato unico e coinvolgente che si presta alla scoperta di nuovi libri.

Così sono nati anche i primi #BookToker , ovvero dei veri e propri influencer dei libri che propongono letture in comune da fare sui social. L’esplosione della nuova community è arrivata ad avere anche un apposito spazio con dei specifici topic all’interno del Salone del Libro di Torino, evento tenutosi il mese scorso e che riunisce gli appassionati di libri, per tutti i gusti e per tutte le età.

Il fenomeno BookTok

L’impatto del BookTok sulla lettura e nelle librerie

Il BookTok ha avuto un impatto significativo anche sul mercato editoriale. Molti libri che sono diventati virali su TikTok hanno registrato un notevole aumento delle vendite, spingendo gli editori a sfruttare questa nuova opportunità.

I BookToker hanno iniziato quindi a collaborare con editori e autori per promuovere i loro titoli, creando partnership che hanno consentito agli autori emergenti di ottenere maggiore visibilità e successo.

Il potere della community ha fatto nascere anche delle nuove esigenze negli spazi delle librerie: da qualche tempo in tutte le librerie possiamo trovare uno spazio apposito per i libri in evidenza con l’hashtag #BookTok . Per chi segue le letture comuni proposte dalla community sarà più semplice trovare i libri proposti sui social, favorendo il percorso di acquisto per la lettura.


Per concludere..

Il fenomeno del BookTok ha dimostrato il potere dei social media nel promuovere la lettura e connettere appassionati di libri provenienti da tutto il mondo. Utilizzando TikTok come piattaforma, il BookTok ha creato una community di lettori che condivide la propria passione per i libri attraverso video coinvolgenti. Con il suo impatto significativo sul mercato editoriale e la sua capacità di coinvolgere i giovani lettori, il BookTok si è affermato come una presenza influente nel mondo dell’editoria dei nostri giorni..

Il mondo digitale è una sfida continua per la tua impresa.
Ti aiutiamo a vincerla e a emergere con le migliori soluzioni e strategie!

Richiedi informazioni

Raccontaci la tua storia digitale


(* Campi obbligatori)